Le nuove tendenze per l’arredamento cucina

La cucina è l’ambiente dove si trascorrono il maggior numero di ore insieme alla famiglia o agli amici. Il luogo dove ritrovarsi dopo una giornata impegnativa. Deve essere caldo, accogliente, ordinato. È con questo spirito che gli architetti e designer di cucineroma.net hanno studiato le nuove tendenze per l’arredamento cucina.

Quali sono le novità per l’arredo cucina

Le ultime novità si ispirano molto alle cucine americane: grandi superfici di lavoro, isole centrali per favorire la convivialità, contenitori a scomparsa per rimettere ordine in maniera facile e veloce. Le tendenze 2017 vogliono una cucina sempre più living, uno spazio aperto in grado di offrire il massimo della funzionalità e al tempo stesso il massimo dell’estetica.

Le soluzioni per arredare gli spazi

Con l’open space, la cucina deve apparire sempre pulita e gradevole alla vista. Come se fosse il continuo della zona relax. Le cucine ad isola sono il must di questa stagione. L’ideale per chi desidera una superficie ampia di lavoro e un’area pranzo che non sia il vecchio tavolo, ma nemmeno una sala dedicata.

L’arredamento è modulare, si può combinare in base alle specifiche esigenze del cliente. Gli armadi sono diventati terra-soffitto e sono tecnologici: custodiscono gli elettrodomestici e i cavi di alimentazione. I cassetti sono scorrevoli e a carrello. Zoccoli, maniglie e manopole sono fuori moda. Una novità è l’anta a scomparsa dietro cui si possono nascondere piani cottura e lavelli.

I materiali e le finiture per i mobili della cucina

I materiali di quest’anno offrono soluzioni all’altezza dei clienti più esigenti. Dal legno all’acciaio opaco, dal rovere grafito al granito strutturato passando per l’innovativo rivestimento fusion. Un po’ metallo e un po’ biomalta ecologico e non poroso per il top dell’igiene.

Elettrodomestici a basso consumo energetico

Anche gli elettrodomestici sono stati aggiornati e consentono la riduzione dei consumi e dei tempi di lavaggio e la possibilità di programmare i tempi di cottura. I frigoriferi hanno la capacità di prolungare la vita dei cibi. Le nuove tendenze non escludono certo la zona cottura. Deve essere ampia e con fornelli sempre più performanti, destinati a durare e con zona lavaggio dedicata.

Le ultime tendenze per l’arredamento cucina puntano sulla flessibilità, sulla possibilità di personalizzare materiali, finiture, dotazioni e su rivestimenti sartoriali per le sedie. Ultima, ma non per importanza, è il sistema di chiusura ed apertura degli sportelli, i quali dovranno essere corredati delle migliori tecnologie che si trovano oggi sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top